Sul mare da Marina di Ravenna alla Puglia con la bici galleggiante

«Non vedo l’ora di partire e negli ultimi tempi sto dormendo davvero poco per l’emozione. In questo modo, però, sarò forse più rilassato alla partenza». Davide Manieri, progettista della water bike BlueSpeed, presenta così l’avventura che comincerà domani a Marina di Ravenna. L’innovativa bicicletta a trazione elettrica che galleggia sull’acqua è un mezzo sportivo, ma anche un potenziale strumento per salvare vite umane, e proverà a realizzare la grande sfida di registrare un First World Records percorrendo via mare il tragitto da Ravenna a Rodi Garganico in sette giorni, giungendo il 29 maggio nella località pugliese, in provincia di Foggia.

A presentare la sfida del 48enne originario di Agrigento e del suo compagno di viaggio Santino Pastore è Patrizia Toselli, la patron aziendale del team Tgr-Strumenti di Libertà. «Davide sta testando e pensando a tutti problemi che possono emergere. Sono sicura che porterà a termine questo progetto».

Tutto il percorso attraversato da “Bluespeed” sarà seguito da una imbarcazione con un medico a bordo, per garantire il supporto necessario. La partenza è in programma domani e prevede una tappa da completare ogni giorno. Martedì 24 maggio l’innovativa bicicletta marina, capace di affrontare anche le onde del mare, arriverà a Numana, in provincia di Ancona, per proseguire poi il 25 a San Benedetto del Tronto, sempre nelle Marche, e scendere giù per l’Adriatico il 26 a Pescara, il 27 a Marina di Montenero-Vasto, il 28 a Marina di Lesina e il 29 a Rodi Garganico.

Nato dalla fantasia creativa di Manieri, BlueSpeed è un mezzo di soccorso ibrido, di progettazione e produzione della Tgr Srl, azienda con sede a Ozzano, destinato a rivoluzionare la gestione delle emergenze in mare e non solo. «Sono sicuro – sottolinea Riccardo Errani, membro dello staff – che Davide supererà tutte le possibili difficoltà legate al tempo, pioggia, vento, mare mosso e che arriverà al traguardo in tempo».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui