Sub e disabilità: a Trieste un premio prestigioso per “Cesena in blu”

Nell’ambito della prima rassegna Subacquea internazionale di Trieste, sono stati designati i vincitori del prestigioso ‘’Tridente D’oro’’, un’onorificenza che intende premiare personalità e associazioni operanti nel mondo della subacquea che a vario titolo hanno apportato un contributo importante allo sviluppo di questa attività.

L’associazione di volontariato CESENA IN BLU O.D.V. che dal 2009 promuove l’integrazione sociale delle persone disabili attraverso l’attività subacquea, ha ricevuto l’Academy Award 2022.

Cesena In Blu O.D.V., desidera ringraziare tutti i suoi volontari, attraverso i quali, anche grazie alla didattica HSA (handicapped scuba association), dà la possibilità a numerose persone con disabilità motorie, sensoriali e cognitive di abbattere le barriere che separano l’ambiente terrestre da quello marino, dimostrando come la subacquea non sia soltanto uno sport per ‘’superuomini’’.

Il premio consegnato a Cesena in Blu

Lo slogan dell’associazione è ‘’La subacquea insieme’’ e lavora ogni giorno per abbattere barriere mentali ed architettoniche, aprendo a tutti, indistintamente, l’entusiasmo e l’emozione che le immersioni subacquee rappresentano.

Chi volesse avvicinarsi a questo mondo fantastico, potrà contattare i referenti di Cesena In Blu al sito www.cesenainblu.it

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui