Partito il 18 luglio dal Castello Scaligero di Villafranca con una tournée vera e propria e con tante date in calendario, Daniele Silvestri arriva domani all’Arena della Regina di Cattolica per una tappa del suo “La cosa giusta Tour2020”.

Con serietà, coraggio e tanta energia, dopo mesi difficili e il pericolo di una seconda ondata della pandemia, l’artista è tornato a suonare dal vivo con la sua band al completo e con tutto quello che un concerto di questi tempi comporta per chi lavora dietro le quinte.

La band

Ad accompagnare il cantautore romano sul palco saranno i sette musicisti del suo affiato gruppo: Piero Monterisi (batteria), Gabriele Lazzarotti (basso), Gianluca Misiti (tastiere e sintetizzatori), Daniele Fiaschi (chitarre), Marco Santoro (fagotto e tromba), Jose Ramon Caraballo Armas (tromba e percussioni), Duilio Galioto (tastiere). Tutti pronti con i loro strumenti a regalare al pubblico quelle emozioni che solo la musica dal vivo può dare. Con questo tour il cantautore celebra anche i suoi primi venticinque anni di carriera presentando uno spettacolo che nasce da una narrazione di immagini e suoni, frutto di lavoro, idee e storia vissuta. La scaletta dell’evento, prodotto e organizzato da Otr Live, sarà ricca di sorprese e spazierà dal repertorio più recente a quello dei primi anni. Due ore di concerto all’insegna dell’emozione e della voglia di stare insieme, con brani da cantare e ascoltare, da “Salirò” a “La paranza”, in un periodo particolare. Perché, come Silvestri ha già annunciato a inizio estate sulle sue pagine social, suonare è la “Cosa giusta”.

Musica e coraggio e serietà

«Ebbene sì. Si suona – ha scritto l’artista prima di ricominciare – . Con serietà ovviamente, ma anche con entusiasmo, con attenzione ma con coraggio, con pudore ma con energia… in questa strana estate… si suona! Quasi impossibile immaginarlo anche solo un mese fa. E sicuramente sarà diverso, più complicato, anomalo… Sarà una sfida. E proprio per questo sarà forse più emozionante, probabilmente irripetibile».

All’Arena della Regina i posti saranno tutti seduti, numerati e distanziati. Biglietti disponibili alla cassa dalle 15, inizio concerto alle 21.

Info Pulp concerti: 329 0058054

E il 19 arriva Elisa
I proventi vanno
ai suoi musicisti

Elisa sarà in concerto sabato 19 settembre all’Arena della Regina di Cattolica. L’artista ritorna in concerto per poche date in questo momento cosi particolare. Così ha annunciato i nuovi live: «E niente mi sa che facciamo altri tre concerti! Torniamo perché serve tornare, e a me piace fare quello che serve, per la mia famiglia sulle ruote, i miei musicisti e la mia crew. Tutto il ricavato di questi nuovi concerti andrà interamente a tutta la mia crew, ai tecnici e ai miei musicisti, per sostenerli in questi mesi in cui nel nostro settore non è ancora avvenuta una vera ripresa, e non è prevista almeno fino alla primavera del 2021 o probabilmente oltre. La musica è cibo per l’anima. Vi aspettiamo come sempre e più di sempre e non vediamo l’ora».

Biglietti su Ticketone
Info: 329 0058054

Argomenti:

arena della regina

cattolica

daniele silvestri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *