Novità per i cittadini di Faenza, Brisighella e Modigliana, divise dalle appartenenze provinciali ma territorialmente contigue. Tramite un’apposita ordinanza, frutto di un accordo tra i sindaci Giovanni Malpezzi, Massimiliano Pederzoli e Jader Dardi, viene superato il vincolo dell’ordinanza regionale dello scorso 30 aprile che limita all’ambito provinciale le possibilità di spostamenti motivati da “situazioni di necessità”. Solamente per motivate situazioni di necessità, saranno perciò consentiti gli spostamenti tra il territorio dei comuni di Faenza e Brisighella – in provincia di Ravenna – e il territorio del comune di Modigliana – in provincia di Forlì-Cesena .

Argomenti:

brisighella

faenza

modigliana

spostamenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *