Sposarsi a Cesenatico nell’epoca del coronavirus

CESENATICO. Due matrimoni celebrati nella sala consigliare del Comune. Sono i primi dopo l’arrivo dell’emergenza Covid-19 e l’entrata in vigore delle stringenti disposizioni e misure anti-contagio, decretate dalle autorità. Questa mattina, a distanza di un’ora l’uno dall’altro, due coppie sono convolate a nozze alla presenza di un ristrettissimo numero di persone: il celebrante, che era il sindaco Matteo Gozzoli nella sua vaste di ufficiale di stato civile, gli sposi Estella e Massimiliano da una parte e Graziella e Vito dal’altra. Assieme ai rispettivi due testimoni. Cinque persone presenti in entrambe le celebrazioni in municipio.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui