FORLI’. I Carabinieri del Nucleo operativo radiomobile di Forlì hanno arrestato un rumeno 23enne per tentata rapina impropria aggravata. Il giovane si era introdotto di notte all’interno di un’abitazione di viale Matteotti, ma i rumori avevano svegliato la 71enne proprietaria di casa che lo ha scoperto in cucina. Per fuggire il ladro l’ha spintonata ed è uscito dalla finestra. Il figlio della donna, anche lui svegliatosi, ha rincorso il 23enne, ma dopo una colluttazione lo ha perso di vista. Sono stati i carabinieri, subito allertati, a trovare l’uomo che cercava di nascondersi in un’area cortilizia poco distante.

Argomenti:

arrestato

carabinieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *