Spiaggiate tre tartarughe morte a Rimini

La forte mareggiata della notte, ha portato una scia di morte sulla spiaggia riminese. Tre tartarughe prive di vita, della specie caretta caretta, infatti, sono state scaraventate dalle onde sulla battigia tra gli stabilimenti 3 e 4 a Marina centro, il 31 di Viserba ed il 63 di Torre Pedrera. Ad avvistarle altrettanti cittadini che si stavano regalando una passeggiata. Su entrambi i luoghi sono intervenute le pattuglie della guardia costiera che hanno allertato le autorità competenti per il recupero delle carcasse.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui