RICCIONE. È stata pubblicata la prima monografia sull’artista Mario Mirko Vucetich, autore della famosa Partita a Scacchi di Marostica. Si intitola “Mario Mirko Vucetich (1898-1975). Pittura, disegno, architettura, scultura“, prosossa dall’associazione Italia Liberty. pubblicata da Silvana editoriale (agosto 2020), a cura di Andrea Speziali, esperto d’arte Liberty sul Paese; critico d’arte; curatore di molteplici mostre e pubblicazioni in campo artistico di rilievo nazionale. Il volume accoglie il primo studio monografico dedicato a Mirko Vucetich, un artista originale di grande versatilità, il cui nome, legato a grandi successi in vita, merita oggi di essere debitamente ricordato. Di origini dalmate e vicentino d’adozione, Mario Mirko Vucetich (Bologna, 1898 – Vicenza, 1975) si è distinto come architetto, offrendo una personale interpretazione del gusto Liberty e Art Déco in diverse costruzioni come Villa Margherita al Lido di Venezia, Villa del Meloncello e Masé Darì a Bologna, Villa Meriggiani in Somalia, Villa Scalera a Bacoli o l’innovativa Villa Antolini a Riccione.

Personalità curiosa e poliedrica, Vucetich è stato inoltre poeta, traduttore, scenografo, regista e attore: uno dei suoi lasciti più conosciuti è la celebre Partita a Scacchi con personaggi viventi di Marostica, progettata nel 1954 con un grande apparato che l’ha resa il grande spettacolo di successo che è ancora oggi.
Il volume, introdotto dai saggi di Vittorio Sgarbi e Giorgio Di Genova, la presentazione di Paolo Baratta, Presidente della Biennale di Venezia è scandito in capitoli tematici, accoglie un ricco catalogo iconografico ed è completato da un regesto delle opere. La monografia di 416 pagine e 800 illustrazioni è nel formato di 24 x 28 cm, edizione bilingue italiano / inglese. ISBN 9788836646821 acquistabile in libreria a 39 €.

Argomenti:

libri

riccione

speziali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *