RIMINI. La cultura non si ferma anzi, moltiplica la sua offerta. Questa sera alle 20 su www.emiliaromagnacreativa.it e su LepidaTV ci sarà il primo dei nove spettacoli di uno speciale dedicato a Motus, compagnia riminese che ha fatto e continua a fare la storia del teatro e della performance internazionali, con opere travolgenti che guardano in faccia il presente senza riverenze. Una selezione di spettacoli per scoprire da vicino la storia di un gruppo che dagli anni Novanta non smette di ispirare nuove generazioni di performer travolte dal loro stesso desiderio di sondare le inquietudini più fertili del presente per domandarsi cosa ne sarà del domani.  In questo giovedì 19 marzo si potrà vedere il film di “Splendid” on-line, grazie all’iniziativa della Regione Emilia-Romagna  #laculturanonsiferma e <Non va dimenticato che sta a noi tutti e tutte “armati di gioia” lanciare segnali in questa notte della socialità, in questo momento d’eccezione dove i sovranismi riemergono e la xenofobia si fortifica – sottolineano Motus -. Usiamo questo momento drammatico per rimettere in campo il potere delle alleanze artistiche fra i nostri corpi, e non trasformare le inquietudini in paure per l’estraneo. Accettiamo le fragilità, come i romantici gangster di questo testo di Jean Genet, fuorilegge glorioso>.

Argomenti:

#laculturanonsiferma

motus

on line

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *