RIMINI. Momenti di paura ieri pomeriggio in via Pascoli a Rimini dove un uomo ha sparato in aria un colpo di pistola. Il colpo era a salve e l’arma era munita del tappo rosso ma questo lo si è scoperto soltanto dopo. All’inizio è stata grande la paura. L’allarme lo ha lanciato un residente che ha chiamato il numero di emergenza da via Maroncelli. Sul posto sono arrivate le volanti della polizia e, una volta raccolta la descrizione dell’uomo armato, sono partite le ricerche. L’uomo armato, un lombardo residente a Rimini, è stato trovato in via Pascoli, verso via Flaminia. Si è giustificato dicendo di avere fatto una stupidaggine. In casa la polizia gli ha trovato la pistola a salve, col tappo rosso, e gliel’ha sequestrata. Il 49enne è stato denunciato per procurato allarme ed esplosioni pericolose.

Argomenti:

polizia

rimini

sparo

via pascoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *