CESENA. Tentato furto aggravato dal danneggiamento. È l’accusa scatta ieri sera nei confronti di un giovane marocchino che la polizia ha acciuffato dopo un tentato furto con spaccata. Ad essere preso di mira il chiosco dei giardini Savelli: quello della piadina. Abbattendo un pannello della porta l’uomo si era introdotto all’interno ed aveva iniziato a spaccare tutto cercando soldi. Sul posto è arrivato uno dei gestori dell’area Savelli che lo ha messo in fuga. Una pattuglia della Sezione Volanti del Commissariato di Polizia ha ricevuto la descrizione del ladro e lo ha rintracciato alcuni minuti più tardi. Il giovane è stato così denunciato per la spaccata.

Argomenti:

commissariato cesena

denunciato

furto

polizia

spaccata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *