Sottopasso Ceccarini a Riccione, apertura alla circolazione il 20 aprile

RICCIONE. Ultimi ritocchi ai lavori di asfaltatura e segnaletica stradale per il sottopasso tra viale Ceccarini, via Dei Mille e via delle Magnolie che riaprirà alla circolazione il 20 aprile.

Terminata la prima fase dei lavori, consistita nella realizzazione dei sottoservizi, dopo le Festività riprenderanno i lavori che entreranno nel vivo dei lavori al sottopasso vero e proprio.  

“ Come promesso e nei tempi previsti  viene ripristinata la regolare viabilità in tempo per il fine settimana di Pasqua – dichiara l’assessore ai lavori pubblici Lea Ermeti – . Un buon esempio di collaborazione ed efficienza intercorsa tra la ditta esecutrice, il dirigente ai lavori pubblici Michele Bonito e l’architetto Giovanni Morri, che hanno seguito ottimamente l’andamento del cantiere. Nelle prossime giornate festive verrà consentito il transito senza creare possibili disagi in un incrocio nevralgico della città situato tra la zona mare e quella a monte della ferrovia. Nella consapevolezza della presenza del cantiere, desidero ringraziare in questa prima fase, anche i residenti e gli operatori commerciali della zona per la comprensione dimostrata. Si tratta di un’opera che dal punto di vista architettonico andrà a rivedere complessivamente anche dal unto di vista architettonico quest’area. Il prolungamento del sottopasso ciclopedonale collegherà i due tratti del viale con due ingressi – uscite lati Rimini e Cattolica, previsto inoltre l’abbattimento delle barriere architettoniche garantito da una rampa ciclopedonale utilizzabile anche dalle persone con difficoltà motoria”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui