Sondaggio Cna Rimini: fatturati crollati, i ristori non bastano

Il Covid segna le aziende del territorio e i ristori rappresentano una misura troppo debole per dare un reale sostegno alle imprese. E’ questo quanto emerge dai dati del Report di Cna Rimini sui ristori che ha visto coinvolte 100 aziende associate della provincia di Rimini. Impietosi i dati sui fatturati che fanno registrare un saldo negativo negativo per l’85% delle aziende, per il 42% di queste con una contrazione superiore al 30% rispetto al 2019. Situazione drammatica per il 18% delle aziende intervistate che hanno registrano un calo del fatturato superiore al 40%, con punte del 90% per alcuni settori come trasporto persone e allestimenti fieristici. Il 28% sembra invece essere passato indenne dalla pandemia non lamentando cali di fatturati. Guardando i valori assoluti il 26% ha registrato cali di fatturato superiori ai 100 mila euro.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui