Non gli dà i soldi, lo prende a bottigliate. Arrestato a Rimini

RIMINI. Gli chiede dei soldi mentre fa jogging al parco XXV aprile. Al rifiuto, reagisce dandogli una bottigliata sulla spalla. I due si inseguono e la polizia arresta in flagrante l’uomo che voleva i soldi in via d’Azeglio. E’ successo ieri sera intorno alle 20, quando un uomo originario del Gambia ha fermato un ragazzo che correva nel parco Marecchia chiedendo insistentemente dei soldi. Al rifiuto deciso del suo interlocutore, il gambiano ha reagito colpendolo con una bottigliata sulla spalla. Nonostante le ferite alla mano e alla spalla che hanno riportato entrambi, a causa del vetro infranto, i due si sono dati all’inseguimento. Ad fermare la fuga, l’intervento degli agenti della polizia di Stato che hanno arrestato in flagrante l’uomo del Gambia con l’accusa di tentata rapina, bloccandolo in via d’Azeglio.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui