Sintoni confermato presidente dei teatri

Ruggero Sintoni, cofondatore e condirettore artistico del centro di produzione teatrale Accademia Perduta/Romagna Teatri, è stato confermato venerdì scorso, nel corso dell’Assemblea dei Soci, alla presidenza dell’Associazione Nazionale dei Teatri Stabili d’Arte Contemporanea, che, in seno all’AGIS (Associazione generale italiana spettacolo), riunisce i Centri di produzione teatrali operanti in Italia con il proposito di sostenerne lo sviluppo e la diffusione nell’ambito del sistema teatrale nazionale e internazionale. 

Nel ringraziare i colleghi per la fiducia accordata, Sintoni (eletto all’unanimità) ha sottolineato “il grande lavoro svolto da tutti gli associati in un momento così delicato per il settore, confermando che uno dei prossimi obiettivi dell’ANTAC sarà quello di superare i tanti paletti che ancora oggi limitano una piena ripartenza dell’attività”.

Nel corso dell’Assemblea si è inoltro provveduto al rinnovo delle cariche associative.

Confermati nell’esecutivo Gianluca Balestra (con il ruolo di tesoriere), Pierluigi Cecchin (con delega al lavoro), Alberto Bevilacqua, Giovanni Petrone e Salvatore Tramacere. A loro si aggiungono due nuove entrate: Livia Amabilino (La Contrada di Trieste) e Luca Marengo (Fondazione Sipario Toscana di Cascina).

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui