Sicurezza, la sindaca di Riccione Tosi: “Ottimi i rinforzi della Polizia”


La Polizia di Stato annuncia l’arrivo di nuovi rinforzi sul territorio della Provincia. Soddisfatta la sindaca di Riccione Renata Tosi: “Un’ottima notizia per la nostra Provincia la decisione del Dipartimento della Pubblica Sicurezza che assegna alla Questura di Rimini nove agenti della Polizia di Stato – afferma Tosi -. Ed è ancor più un’ottima notizia che dalla Questura si annuncino ulteriori assegnazioni di personale in vista della stagione estiva. Siamo a fine febbraio, quindi con puntualità rispetto all’avvio imminente delle attività estive, e dalla Questura si annuncia l’arrivo dei rinforzi estivi. Una buona cosa, che Riccione da anni chiede in largo anticipo, nella speranza che quest’anno, i rinforzi arrivino subito fin dalla Pasqua che tutti noi vogliamo serena per i nostri cittadini e i nostri turisti. Da quando sono sindaco di Riccione ho mantenuto alta l’attenzione sul bisogno profondo di tranquillità e serenità per tutta la costa romagnola. Senza una diffusa percezione di sicurezza non ci può essere uno sviluppo costante dell’economia del turismo. Un’esigenza che tutti i territori e le località balneari condividono e su cui si deve poter agire insieme, con la collaborazione e la condivisione di obiettivi, categorie economiche, politica ed istituzioni. Al prefetto di Rimini abbiamo più volte rappresentato tale esigenza, della città di Riccione, delle sue categorie economiche e dei cittadini, fino a chiedere di valutare la possibilità di tenere in Municipio una riunione aperta del comitato dell’ordine e della sicurezza. Evenienza, quella di un comitato dell’ordine e della sicurezza in Comune a Riccione, che vista la comunicazione odierna potrebbe rafforzare il senso di fiducia dei cittadini nelle istituzioni. Nel ringraziare la Questura e il dipartimento della pubblica sicurezza di Stato di aver dato oggi una notizia che tranquillizza i cittadini, vorrei rilanciare l’appello dei nostri territori affinché i rinforzi estivi arrivino già per l’apertura della bella stagione”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui