RAVENNA. E’ stato sorpreso a masturbarsi in treno davanti a un bambino di 5 anni il 33enne marocchino domiciliato nel Ravennate arrestato dai carabinieri nel Ferrarese. In seguito all’episodio, avvenuto mercoledì pomeriggio su un regionale sulla tratta Ferrara-Ravenna, l’uomo è stato fermato e fatto scendere alla stazione di Montesanto dove sono intervenuti i carabinieri del Norm di Portomaggiore, insieme ai colleghi di Voghiera.

Argomenti:

bambino

ferrara

masturba

ravenna

treno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *