“Si fest”: il 10 settembre taglio del nastro e apertura mostre

Inaugura  venerdì 10 settembre, alla golena del Fiume Rubicone (alle 18, ingresso da via Canale) Futura. I domani della fotografia, la trentesima edizione di Si fest, il festival di fotografia di Savignano sul Rubicone. Parteciperanno al taglio del nastro il sindaco di Savignano sul Rubicone Filippo Giovannini, il fotografo Arno Rafael Minkkinen, Angelo Rinaldi, vicedirettore di Repubblica, il direttore artistico Denis Curti, Isa Perazzini e Mario Beltrambini, presidente e vicepresidente dell’associazione Savignano Immagini, Jana Liskova e Tomas Maggioli per Si fest off.
Nel corso della cerimonia inaugurale sarà presentato il manifesto realizzato da Mario Cresci per i trent’anni del festival su commissione Si fest. Cresci, maestro della fotografia da sempre legato a Savignano, ha risposto all’appello con una sua creazione in tiratura limitata ispirata al tema di questa edizione, “Futura. I domani della fotografia”. Saranno inoltre proclamati i vincitori della call di Si fest off. Contestualmente, apriranno tutte le mostre che resteranno visibili fino alle 24 e lo spazio Li.FE, dedicato a fotografia ed editoria.

Alle 19.30 alla presenza dell’autore sarà inaugurata alla sala Allende a Palazzo Martuzzi la mostra Uguale ma diverso. Same but different di Arno Rafael Minkkinen, un taglio del nastro che simbolicamente inaugurerà anche le altre mostre.
A seguire, l’apertura dell’Atelier dei sogni della fotografa e artista Elena Givone, che offrirà ritratti in studio gratuiti per tutti i visitatori.

Alle 21,30 in piazza Borghesi il talk Le indiscrete. Storie di cinque donne che hanno cambiato l’immagine del mondo, vedrà la giornalista Elisabetta Rasy dialogare con il direttore artistico di Si fest su fotografe che hanno fatto la storia come Tina Modotti, Dorothea Lange, Lee Miller, Diane Arbus e Francesca Woodman.
A chiudere la serata il dopofestival sulla golena del fiume Rubicone, in collaborazione con I-Fest, con dj-set di Dj Elio E Fullnelson dello storico Velvet Club & Factory (dalle 22).

Si fest è un’iniziativa del Comune di Savignano sul Rubicone, realizzata dall’Associazione Savignano Immagini, promossa e sostenuta dalla Regione Emilia-Romagna, con il patrocinio del Comune di Rimini, in collaborazione con il Dipartimento delle Arti – Università di Bologna. Le mostre resteranno aperte il 10.11.12, 18.19 e 25.26 settembre.

Biglietteria e ingressi

I biglietti per il festival sono acquistabili in Piazza Borghesi.
Pass per tutte le mostre, ingresso illimitato: 15 euro. Biglietto intero per un singolo accesso a tutte le mostre: 10 euro. Biglietto residenti a Savignano sul Rubicone: 5 euro
Biglietto per under 12: gratuito. La partecipazione alle visite guidate e ai talk è gratuita per i visitatori muniti di biglietto. Info: www.sifest.it

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui