Sesso in maschera, “caccia” all’attrice del video hard girato a Misano

MISANO. La location è quella del lungomare di Misano. Almeno all’inizio del filmato a “luci rosse” che sta scatenando molta curiosità non solo nella piccola cittadina della Riviera. Curiosità alimentata dal fatto che la protagonista si mostra mascherata ma ha uno spiccato accento romagnolo. Così è scattata la “caccia” alla protagonista, per capire se si tratta davvero di una ragazza del posto o se invece è una donna della provincia di Rimini. Il video sta facendo il giro del mondo; caricato il 16 luglio scorso ha registrato quasi 17mila visualizzazioni.

I dettagli nel Corriere Romagna in edicola

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui