Scuole, strade e piste ciclabili: Imola investe 2,5 milioni

Nel programma triennale dei lavori pubblici del Comune, per il 2021 sono stati recentemente inseriti 2,5 milioni di nuovi investimenti per quattro diversi ambiti d’azione. Si tratta di interventi che spaziano dalla messa in sicurezza ed efficientamento energetico di alcuni plessi scolastici fino ad arrivare a manutenzioni delle strade e delle piste ciclabili. «Questo ulteriore capitolo di lavori è di fatto un aggiornamento al piano triennale – spiega l’assessore ai Lavori pubblici, Pierangelo Raffini – e si inserisce nel solco degli obiettivi che ci siamo prefissati come giunta, quello cioè di fare investimenti per una continua manutenzione ordinaria e straordinaria oltre che messa in sicurezza di tutta una serie di ambiti urbani».

Interventi nelle scuole

Sul capitolo scuole, quest’anno il Comune di Imola intende investire ancora 1,55 milioni di euro. Il progetto più corposo riguarda l’efficientamento energetico della scuola elementare Pulicari dove saranno spesi 1,3 milioni di euro. «Si tratta della realizzazione di un cappotto termico – spiega l’assessore – lungo tutte le pareti verticali dello stabile. Di fatto si realizza quello che è stato fatto nelle scuole “Campanella”. Lavori che inizieranno a breve e che permetteranno di aumentare il livello di comfort e il risparmio economico della struttura». L’altro intervento è quello sui lavori di manutenzione straordinaria per il ripristino dello stato strutturale a seguito di infiltrazioni nella scuola secondaria “L. Orsini” con una spesa di 250 mila euro. «A seguito di alcune importanti infiltrazioni di acqua – sottolinea Raffini – dovremo intervenire per il ripristino di parti delle pavimentazioni, per il rifacimento di intonaci murari oltre che la messa a dimora di nuove canalette».

Strade e ciclabili

Altro capitolo d’investimento è quello delle strade. «Tutti cantieri – spiega l’assessore – che in alcuni casi sono iniziati e che in altri prenderanno corpo in queste settimane». Per quanto riguarda la realizzazione di nuove asfaltature oltre alla via Montanara (già effettuato), ci saranno viale Carducci, viale Zappi, via 1° Maggio, via della Cooperazione, via Del Tiglio, Molino Rosso, Salvo D’Acquisto, viale Piratello e via Merlo. Si interverrà anche per la ripavimentazione di tratti di marciapiede in via Bande nere, Cesi, Di Vittorio, Graziadei, Leopardi, Lippi, Mengozzi e Molino vecchio. Infine saranno realizzati raccordi ciclabili a raso della strada per un totale di oltre 4 km. Si tratta di 2,7 chilometri tra Imola e Ponticelli lungo via Punta, a cui si aggiungono i circa 400 metri in via Pila Cipolla a Fabbrica, 650 metri in via Svago a Ponticelli e circa 350 metri in via Rampe a San Prospero.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui