Scuole del Riminese, in arrivo 4,1 milioni per lavori antisismici

RIMINI. Buone notizie per il territorio provinciale in materia di edilizia scolastica, sono in arrivo infatti oltre 4,1 milioni di euro di finanziamenti finalizzati a mettere in sicurezza gli edifici scolastici dal punto di vista della normativa antisismica. Unitamente al decreto ministeriale n. 175/2020 pubblicato di recente nella Gazzetta Ufficiale del 6 maggio, è il decreto del presidente n. 28 del 7 maggio che individua e completa gli interventi da finanziare mediante una nuova assegnazione ministeriale che si colloca nella cornice della programmazione triennale provinciale – 2018/2020 – e si sostanzia in quattro interventi sul fronte degli adeguamenti antisismici e delle nuove costruzioni. Nel dettaglio, i finanziamenti riguardano i seguenti interventi: demolizione e ricostruzione della succursale di via Tambroni dell’Istituto Professionale L.B. Alberti: due finanziamenti per un totale di € 1.516.545,86; adeguamento sismico della scuola primaria di via Pescara dell’IC Miramare di Rimini: due finanziamenti per un totale di € 900.000; adeguamento sismico della succursale di via Galilei della scuola secondaria di primo grado Franchini di Santarcangelo di Romagna: € 500.000; nuova scuola primaria Marina Centro di Via Catullo dell’IC Zavalloni di Riccione: € 1.200.000,00

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui