FAENZA. Manca ormai una manciata di sezioni al risultato definitivo e la vittoria di Massimo Isola – sostenuto da un’ampia coalizione di centro sinistra che comprende anche liste civiche e Movimento 5 Stelle – al primo turno si conferma con ampio margine, attestandosi attorno al 60%. Fermo al 38% lo sfidante, il civico Paolo Cavina, candidato unitario di tutto il centrodestra oltre a due liste civiche. Raccolgono poco più dell’1% ciascuna le altre due liste di sinistra, con candidati sindaci Roberto Gentilini e Paolo Viglianti. In tarda mattinata, appena chiaro il quadro dello scrutinio in corso, sono partiti i festeggiamenti nella sede Dem di via Cavour.

Argomenti:

elezioni

faenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *