La “fuga” dal mondo di un 15enne di Cesena con problematiche di sociopatia e convinto nel tentare di isolarsi da tutto il resto del mondo è finita dopo poco più di 24 ore a Gualdo di Meldola: dove una pattuglia del Radiomobile dei carabinieri lo ha visto in strada. Si aggirava nella notte infreddolito e senza una meta, con la temperatura vicina allo zero. I militari lo hanno riconosciuto subito come il 15enne che per tutta la giornata di martedì è stato cercato a Cesena anche con l’utilizzo di elicotteri e cani molecolari da polizia, vigili del fuoco e protezione civile. Il 15enne stava bene malgrado il freddo e le tante ore lontano da casa senza un riparto, dopo aver passato la notte precedente all’addiaccio. Il 15enne è stato visitato dai sanitari e riconsegnato alle cure dei genitori.

Argomenti:

15enne

Gualdo

ritrovato

scomparso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *