A Cesena c’è in azione uno scippatore seriale. Che si muove con ogni probabilità rubando anche le biciclette in sella alle quali colpisce e fugge. Una persona alta che indossa una felpa con cappuccio: è l’unica cosa che hanno saputo riferire le due vittime dell’uomo, cesenati rapinate all’imbrunire nel tardo pomeriggio di ieri. La prima è stata affrontata mentre si stava muovendo a piedi nella zona di Villachiaviche. La seconda in pienissimo centro, non molta distanza dai giardini pubblici. Portava con se la borsa nel cestino della bicicletta. Lo scippatore ha scaraventato le due le donne a terra per bottini che alla fine, dal punto di vista economico, si sono rivelati di entità lieve. Ma per tutte e due le donne scippate è stato necessario fare ricorso al pronto soccorso del Bufalini. Una in particolare è franata a terra pesantemente sbattendo un braccio. La frattura scomposta che ha subito le è costata una prognosi di 40 giorni per la guarigione completa. La caccia all’uomo è resa complicata dal fatto che non sono per ora emersi testimoni dell’accadutooltre alle vittime, in nessuno dei due scippi. Tetimoni che indicando le fattezze del rapinatorepossano aiutare le indagini.

Argomenti:

ferite

scippo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *