Sci, Gatti 49° e Tamagnini 42° a Cortina

I due portacolori sammarinesi Matteo Gatti e Alberto Tamagnini escono a testa alta dalle qualificazioni dello slalom speciale in scena oggi sulla pista “Lino Lacedelli” alle Cinque Torri. Le condizioni di pista difficilissime nella prima manche hanno decretato una drastica selezione sui 112 al cancelletto di partenza. Gatti e Tamagnini non hanno forzato troppo, giungendo all’arrivo rispettivamente con il 49° e 42° tempo.

La seconda manche, su un tracciato ridisegnato, ha permesso ai due atleti di spingere maggiormente, guadagnano qualche altra posizione. Nella classifica finale Tamagnini ha chiuso 38° e Gatti 40°.

Siamo molto contenti della prestazione dei due ragazzi – commenta il vice presidente della FSSI Giacomo Dolcini -. Per le condizioni in cui si presentava la pista si sono comportati entrambi molto bene. Il bilancio di questi Mondiali sino ad ora è più che soddisfacente, ora speriamo di riuscire ad entrare nella finale di domani e di chiudere con un’altra buona prova”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui