Schiacciato dall’auto: domani a Cesena il funerale di Magnani

È arrivato ieri il nulla osta del magistrato per potere organizzare il funerale di Alessandro Magnani, il 48enne cesenate morto nel pomeriggio di domenica scorsa, a Maiolo di Novafeltria. Gli è stata fatale la reazione imprudente a un imprevisto. Per conto di un’azienda di cui si avvale Enel, stava appendendo cartelli per avvisare che nei giorni seguenti sarebbe stata sospesa l’erogazione della corrente elettrica, a causa di lavori. All’improvviso, l’uomo si è accorto che l’auto personale con cui aveva raggiunto via Cà Baldano si stava muovendo dopo essere stata lasciata in sosta in un punto in lieve pendenza. Istintivamente ha cercato di bloccarla, ma è finito schiacciato tra le vettura stessa e un muretto.

Completati gli accertamenti le esequie sono state ufficializzate per la giornata di domani. saranno celebrate in chiesa a San Vittore dove in tanti, prevedibilmente, vorranno stringersi al dolore dei genitori, del fratello e della sorella di Alessandro Magnani. Al termine di rito funebre la salma del 48enne sarà inumata al vicino cimitero di San Vittore: frazione dove da sempre vivono i genitori del cesenate morto nell’incidente

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui