Scherma, la Romagna vince otto titoli regionali a livello giovanile

Sono planati in Romagna 8 dei 18 titoli regionali di scherma riservati alle categorie Under 14: tre sono stati vinti da atlete e atleti del Circolo Ravennate della Spada, due a testa da Circolo Schermistico Forlivese e Circolo della Spada Cervia, uno da un atleta della neonata Ariminum.

Allieve

Partiamo dalle più grandi, le Allieve (nate nel 2007 e nel 2008). Nella spada (33 iscritte) clamoroso exploit del Circolo Ravennate, che ha piazzato tre atlete sul podio e più in generale delle romagnole, che hanno occupato 9 dei primi 10 posti. A vincere, un po’ a sorpresa in quanto classe 2008, è stata Elena Antonucci, che in finale ha superato 15-12 la compagna di team Alice Casamenti che in semifinale aveva battuto la gemella Anna alla 29ª e decisiva stoccata. Terzo posto, a pari merito con Anna Casamenti, la cesenate Chiara Castagnoli (Cs Forlivese), piegata 15-11 in semifinale dalla vincitrice. Nelle 10 anche Caterina Zucconi (Circolo Spada Rimini) 5ª. Chiara Rossi (Cs Cervia) 6ª, Viola Casali (Cs Forlivese) 7ª e altre due cesenati del Cs Forlivese, Mariachiara Testa 8ª e Francesca Morosi 10ª. Nel fioretto (tre iscritte) successo della cesenaticense Licia Mattiello (Cs Forlivese), che ha superato in finale la modenese Negletti 15-7.

Allievi

Il tabellone più nutrito era quello della spada Allievi (39 iscritti) e anche qui il podio è stato tutto romagnolo. Il titolo regionale lo ha vinto Brando Foschini (Cs Cervia), che in finale non ha dato scampo a Mattia Utili (Cs Forlivese), piegato 15-6. In semifinale Utili aveva battuto 15-12 Giorgio Sedda (Circolo Spada Rimini), che si è quindi dovuto accontentare del 3° posto. Nei dieci si sono piazzati anche due 2008 del Cs Forlivese: Riccardo Magni 6° e Nicolò Sonnessa 7°. Sonnessa si è rifatto nel fioretto, arrivando a sfiorare il percorso netto e perdendo in finale 15-9 contro Tassinari della Zinella Bologna. Al terzo posto due romagnoli: Axel Boschini (Ariminum) e Gioele Trevisan (Cs Cervia).

Giovanissime

Poche le 2009 iscritte. Due sole nel fioretto e titolo regionale andato a Greta Merola (Cs Cervia), che ha superato 15-8 Bianca Maini (Ariminum). Appena 9 nella spada, con Margherita Ugolini (Cs Forlivese) che si è arresa ad una sola staccata dal titolo, battuta 10-9 dalla ferrarese Chraim. Terzo posto per Greta Merola (Cs Cervia), che in semifinale aveva ceduto 10-8 a Ugolini.

Giovanissimi

Pochi anche i 2009 al via. Sei nel fioretto e 2° posto per Luca Sanchini (Ariminum), battuto 10-6 in finale da Mazzitelli della Zinella, che in semifinale aveva sconfitto 10-4 Luca Righi (Cs Cervia), comunque salito sul podio. Nessun romagnolo in finale nella spada: sul podio sale il cesenate Nicolò Ceccaroni (Cs Forlivese) 3°.

La formazione Under 14 del Circolo Schermistico Forlivese

Bambine

Tra le 2010 dominio romagnolo, con Maria Sole Romanini (Circolo Ravennate) che batte in finale Francesca Spinelli (Cs Forlivese) e con le loro compagne (Chiara Giardini (Circolo Ravennate) e Matilde Palmieri (Cs Forlivese) al 3° posto. Nel fioretto, altro 2° posto per Francesca Spinelli, battuta in finale 10-8 dalla compagna del Cs Forlivese, Luna Onofrei. Terza un’altra biancorossa: Chiara Gambino.

Maschietti

Anche tra i maschietti del 2010 doppietta romagnola. Nella spada Pietro Zanzi (Circolo Ravennate) supera il cesenate Carlo Montalti (Cs Forlivese), 3° Ernesto Spazzoli (Cs Forlivese) e Oscar Camporesi (Circolo Scherma Imola). Nel fioretto la spunta Edoardo Monti (Ariminum), che supera in finale Luca Castellani (Cs Forlivese). Altro 3° posto per Ernesto Spazzoli (Cs Forlivese).

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui