Scherma, argento a squadre per Cortini a Grenoble

Erano addirittura sei gli spadisti romagnoli in pedana nel fine settimana a Grenoble per la prima tappa del Circuito Europeo Under 17. La spedizione si è conclusa con un argento a squadre e un 6° posto individuale per Leonardo Cortini (Circolo Schermistico Forlivese) e risultati molto interessanti in campo femminile, dove erano presenti 5 atlete, quasi tutte al debutto europeo.

Cortini promette bene

Nell’individuale (presenti 204 atleti provenienti da tutto il mondo), Cortini chiude i gironi al 25° posto con 5 vittorie e una sconfitta contro l’inglese Goryn. Un risultato che lo fa entrare in tabellone dai sessantaquattresimi di finale. In sequenza il forlivese supera il belga Colling 15-14, lo statunitense Chong 15-13, il tedesco Petersen 15-10 e l’azzurro Pitticco 15-10. Nei quarti, però, deve arrendersi all’altro azzurro Benetti che lo sconfigge 15-11 andando a prendere il bronzo e relegando Cortini al 6° posto. Cortini e Benetti si ritrovano a lottare fianco a fianco con Leporati e Sena nella prova a squadre. Accreditato della prima testa di serie, Italia 1 entra in gioco agli ottavi, battendo la Francia 45-43. Poi iniziano gli incroci con le formazioni statunitensi: Italia 1 batte Usa 2 nei quarti per 45-36, Usa 1 in semifinale per 45-33 ma si arrende a Usa 3 in finale per 45-43.

Giovani spadiste crescono

In campo femminile erano presenti la 2006 Asia Vitali (Cs Forlivese) e quattro 2007 alla prima europea: la ravennate Alice Casamenti (Circolo Ravennate) è stata la migliore chiudendo al 34° posto, le cesenati Mariachiara Testa e Chiara Castagnoli (Cs Forlivese) si sono piazzate rispettivamente 38ª e 44ª, la forlivese Viola Casali (Cs Forlivese) ha chiuso al 66° posto. Giornata no per Asia Vitali, numero 3 in Italia, che è uscita nel primo incontro del tabellone (15-13 contro Giulia Rosiello) e ha terminato al 102° posto. Nella prova a squadre, Asia Vitali ha chiuso al 7° posto con Italia 1 (insieme a Vittoria Lazzari, Giulia Paulis e Federica Zogno) mentre le quattro romagnole classe 2007 sono state riunite in Italia 4 e hanno ottenuto un ottimo 10° posto, perdendo nettamente la finale per il 9° contro Usa 3 (45-28) ma dopo aver battuto Francia 2 per 45-39, perso contro Italia 1 per 45-34, battuto Francia 1 per 43-34 e Norvegia per 45-32.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui