Come scegliere il parquet per la propria casa: idee e consigli

Come scegliere il parquet per la propria casa: idee e consigli

Le ultime tendenze in fatto di arredamento vedono un prepotente ritorno del parquet come pavimento delle nostre case. Questo significa che è necessario sapere come scegliere il parquet più adatto per le proprie esigenze.

Il fascino senza tempo del legno incontra, oggi come oggi, la modernità delle case di ultima generazione e le va a impreziosire con il suo aspetto rustico che, però, può anche diventare decisamente glam. Dipende molto dal colore prescelto e dalla forma che si dà ai listoni.

Esistono diversi tipi di parquet ed è per questo motivo che è importante capire come fare a scegliere quello perfetto per casa propria. La scelta va fatta, naturalmente, in base allo stile dell’arredamento, del risultato che si desidera ottenere, del budget a disposizione e così via.

Scegliere il parquet: la nostra guida

Il primo aspetto che si deve prendere in considerazione riguarda la vendita parquet. Ci si deve affidare a dei professionisti del settore per avere la certezza di fare un buon acquisto e, pertanto, aziende come Parquet e Resina, che si occupano di vendita a Roma di questo materiale, sono le prime da prendere in considerazione.

Esistono diversi tipi di questo materiale. Si va, infatti, dal parquet in massello a quello prefinito, dal parquet da esterni, anche noto come decking, alla resina. Solo affidandosi a dei professionisti sarà possibile riuscire a trovare la soluzione perfetta.

Nello specifico, è necessario sapere che il parquet prefinito viene composto da uno strato principale che poi viene ricoperto da un altro strato superiore realizzato con un legno decisamente più pregiato. Invece il parquet in massello è composto da listoni di legno pregiato. La posa di quest’ultimo è molto più complessa e richiede un processo di lavorazione che, naturalmente, ne fa anche lievitare i prezzi. Ecco, quindi, che è importante valutare il tutto con degli esperti del settore, in grado di consigliare tutto il necessario in base alle esigenze che si hanno in casa.

Ad esempio, nella scelta si deve prendere in considerazione anche il tipo di riscaldamento che si andrà a installare oltre a tutte le esigenze specifiche che si hanno in ciascuna stanza. La scelta, quindi, è decisamente complessa e non può essere lasciata al caso, ma deve essere fatta con dei professionisti del settore che lavorano il parquet da decenni e che sanno consigliare per il meglio i propri clienti.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *