Sbirulino e Heidy salvati da una cittadina

FORLI’. Sono stati trovati quando avevano 1-2 giorni di vita. Avevano ancora il cordone ombelicale attaccato quando una sensibile cittadina è stata è stata attirata dalle loro grida disperate.
Sarebbero certamente morti se non fossero stati tempestivamente soccorsi e portati dal veterinario che ha normalizzato la loro temperatura corporea e provveduto ad alimentarli. Una volta stabilizzate le loro condizioni di salute, i due piccoli sono stati presi in carico da un’amorevole balia umana che, armata da biberon, si è sostituita alla mamma naturale. Una volta superata la prima reticenza legata alla tettarella artificiale, ogni due ore i piccoli hanno ricevuto poppate abbondanti e costanti che gli hanno permesso, lentamente, di guadagnare peso. Sbirulino e Heidy, così sono stati chiamati questi fratellini che ora sono pronti per essere adottati, nonostante il loro difficile passato sono cresciuti sani e forti.

Di circa due mesi, come tutti i cuccioli di ogni specie, trascorrerebbero l’intera giornata a giocare. Si rincorrono, instancabili, inscenando lotte all’ultima zampata. Da quando sono nati, hanno condiviso ogni giorno sia nella buona che nella cattiva sorte dunque il sogno, ora, è trovare loro un’unica famiglia che li adotti entrambi. A legarli, infatti, è uno stretto legame di complicità.
Sbirulino, il piccolo dal manto nero, è certamente più pacato e pantofolaio della sorella che, invece, è decisamente più vivace. Come fosse un cane, Heidy scodinzola continuamente ed ha una contagiosa allegria.

Cresciuti in appartamento, nonostante il loro brio sono molto educati ed utilizzano senza alcuna reticenza la lettiera. Abituati a vivere con altri gatti, con i quali non hanno mai avuto nessuna reticenza a stringere amicizia, sono i candidati perfetti sia per chi non ha altri animali ed è alla ricerca di un micio che per chi ha una famiglia composta già da altri quattro zampe. Considerato il loro legame simbiotico, il sogno è quello di trovare per loro una sensibile famiglia che scelga di aprire ad entrambi la porta di casa per non spezzare la loro sintonia. Per conoscerli oppure ricevere maggiori dettagli, contattare il 333 4695960.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui