Sbanda con l’auto a Pioppa di Cesena: grave un 58enne

Si stava spostando per lavoro e quindi l’accaduto rientrerà tecnicamente sotto l’egida e la “giurisdizione” degli infortuni lavorativi. Dinamicamente quello avvenuto ad un cesenate di 58 anni è di fatto un incidente stradale. Che lo ha visto (dalle prime indagini) come unico protagonista due mattine fa.

P.B. vive in un’area residenziale di Villachiaviche tra le più vicine alla Bretella Gronda. L’incidente che lo ha visto protagonista è però avvenuto lungo la via Cervese nella zona di Pioppa. Erano circa le 11 di due mattine fa. L’uomo lavora per una ditta di S. Egidio specializzata in impiantistica ed idraulica (lavori termici, riscaldamento, pannelli radianti, climatizzazione, antincendio…) e si stava spostando con il suo furgone. Il mezzo di cui era alla guida ha sbandato andando fuori strada e finendo per schiantarsi contro un albero.

Le lamiere contorte del veicolo sono state notate subito da altri automobilisti che hanno chiamato i soccorsi, giunti sui posto sotto forma di un’ambulanza e di un’auto medicalizzata del 118. Di li a poco sul posto è arrivata anche una pattuglia dell’infortunistica della polizia locale di Cesena.

I sanitari hanno prestato i primi soccorsi al 58enne per stabilizzarne il quadro clinico, prima di trasferirlo all’ospedale Maurizio Bufalini.

Una volta giunto in pronto soccorso per lui, dopo le medicazioni, si sono resi necessari esami approfonditi. Che hanno evidenziato un politrauma patito con diversi lesioni agli organi interni assieme al sospetto di una frattura ad un polso.

La sua prognosi è riservata ed è ricoverato nel reparto di Anestesia Rianimazione dello stesso nosocomio cesenate.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui