Savignano, torna un focolaio Covid in una struttura per anziani

Due morti e 81 nuovi contagiati dal Covid oggi, ma a preoccupare è soprattutto il ritorno di un focolaio in una struttura per anziani: la Cra di Savignano. Al suo interno è stata accertata la positività di 8 ospiti e 2 operatori. Entrambi questi ultimi non si sono vaccinati, mentre 6 degli anziani infettati erano immunizzati. Le vittime comunicate nel comprensorio sono una cesenate di 74 anni e un 85enne di San Mauro Pascoli. I contagiati sono invece 43 maschi e 38 femmine e 50 di loro presentano sintomi. Per 15 di loro proprio i disturbi sospetti avvertiti ha fatto scattare i tamponi, risultati poi positivi. Per altri 50 si è invece rivelata efficace l’attività di tracciamento a seguito di contatti stretti avuti con malati già noti. In 8 casi l’infezione è stata scoperta grazie ai test fatti a determinate categorie di persone a rischio (e in questo gruppo rientrano 1 operatore e 4 anziani ospiti della Cra di Savignano). Tre contagiati sono invece stati individuati a seguito di test fatti dopo rientri dall’estero. I comuni di residenza dove si sono riscontrati più casi sono Cesena (40), Savignano (10), Cesenatico e San Mauro Pascoli (9 ciascuno). I guariti sono stati 96.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui