SAVIGNANO. Non ha mai perso i sensi dopo l’impatto. Ma potenzialmente le lesioni riportate potevano essere molto serie. Così dopo le prime cure sul posto gli specialisti del 118 lo hanno trasferito in ambulanza all’ospedale Bufalini di Cesena. Viene tenuta sotto stretta osservazione la condizione clinica di un motociclista 44enne sfortunato protagonista di un sinistro avvenuto sulla via Emilia a Savignano ieri sera attorno alle 22.30. L’impatto tra la sua moto ed una vettura marca Bmw è stato molto violento e sul posto, per i soccorsi, oltre all’auto medicalizzata sono intervenute due ambulanze: una delle quali per verificare anche eventuali conseguenze riportate dall’autista della vettura. Il motociclista ora è ricoverato al Bufalini di Cesena. La sua prognosi in un primo momento era stata stilata in 40 giorni. Poi col passare delle ore la sua situazione si è aggravata ed è stato trasferito in un letto della Rianimazione in prognosi riservata.

Argomenti:

incidente stradale

via emilia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *