Savignano, partiti i lavori in via Rio Vecchio

Sono inziati ieri, i lavori di riqualificazione di un gruppo di strade comunali, un primo lotto di asfalti per un investimento di 400 mila euro, sul totale di 1 milione di lavori finanziati per la maggior parte con risorse del bilancio comunaleche verranno spalmati tra il 2022 e il 2023.Il primo lotto di manutenzione straordinaria di sedi e asfalti stradali comunali urbane ed extra urbane riguarda sette strade.
La programmazione dei lavori, indicativa e variabile anche secondo le previsioni meteo, comprende via Ex Romea (circa 400 metri, tratto compreso tra via Matrice dx e via Rubicone sx) compreso di messa in sicurezza dell’attraversamento pedonale e adeguamento delle fermate di autobus a norma per i diversamente abili, via Torricelli compresa parte del marciapiede, via G. Galilei (su entrambe queste strade Hera è già intervenuta con acqua e gas), via Selbelle II e III, che sostiene un traffico medio/alto anche di mezzi pesanti in quanto funge da arteria di collegamento per i comuni limitrofi, per un tratto di circa 1 chilometro e via Pietro Micca (a seguito dell’intervento di Hera – acqua).Fa parte del lotto anche via Rio-Vecchio-Villagrappa, per un km circa di strada compresa tra via Villagrappa e via Cagnona. Parte del tratto è stato oggetto di intervento da parte del Consorzio di Bonifica per il consolidamento spondale del canale Rio Vecchio lungo Via Rio Vecchio, nei Comuni di Savignano sul Rubicone e San Mauro Pascoli.
I lavori sono iniziati proprio da via Rio Vecchio dove proseguiranno fino al completamento previsto entro l’autunno per portare poi a termine il lotto entro l’anno. È incaricata dell’esecuzione l’impresa Mattei, lavori edili e stradali, di Verucchio.
A seguire verranno affidati i lavori del secondo lotto nel quale sono compresi la la bonifica della sede stradale di viale della Libertà e l’abbattimento di alcune alberature(150.000 euro) e il rifacimento del percorso ciclabile di via Cagnona (150.000 da finanziamento Pnrre 100.000 dal bilancio comunale). Sono inoltre in fase di progettazione il percorso protetto di via Cappona Rurale 1 tratto per il quale è stato ottenuto il finanziamento Pnrrdi 300.000 euro dal Comune di Savignano mentre è stata finanziata in quota parte dai 3 Comuni di Savignano sul Rubicone, Longiano e Gatteo la riqualificazione di via Rauto nel quartiere San Giovanni.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui