Savignano, iniziati i lavori per sistemare l’ex Adriatica

Via Romea, lavori in corso. È l’ex statale Adriatica, in località Savignano Mare, una strada dove ogni tanto capitano piccoli e grandi incidenti, per una situazione del manto stradale disastrato, con buche e avvallamenti che ne rendono pericoloso il transito a veicoli e ciclisti, che comunque avrebbero una pista ciclabile (da risistemare) a loro disposizione.

L’anno scorso c’erano state anche delle lamentele dei residenti e un’interpellanza in consiglio comunale. Ora con i lavori in corso si va a risolvere la situazione.

La via Romea è abbastanza trafficata per la presenza del vicino Romagna Shopping Valley e con cicloturisti che la percorrono quale via di collegamento fra il litorale e le colline e per oltrepassare il Rubicone. Tra l’altro gli autoveicoli la percorrono a velocità sostenuta, nonostante la presenza di limiti di velocità. Inoltre l’attraversamento pedonale aveva segnaletica orizzontale invisibile. La strada in quanto ex statale è passata di competenza al Comune di Savignano e, come aveva annunciato nei mesi scorsi, ora ha dato inizio ai lavori.

«Nel dettaglio viene rifatto l’asfalto ma non solo – informa il sindaco di Savignano, Filippo Giovannini – Nell’occasione viene realizzato un attraversamento rialzato pedonale in sicurezza, al posto di quello attuale a raso con le righe cancellate dall’usura. A lato della strada verranno anche ricavate alcune aree per sosta e un parcheggio per l’autobus. Contiamo entro l’anno che l’intervento possa essere ultimato». g.m.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui