Manifestazione in piazza e incontro con il sindaco. Questa sera sono stati utilizzati toni infervorati ma tranquilli per manifestare contro il Dpcm che penalizza bar, ristoranti, centri sportivi e luoghi di cultura. In piazza Borghesi alle 18,30 c’erano circa 150 persone tra ristoratori, baristi, pizzaioli, artisti, musicisti, studenti, proprietari di palestre, sportivi per una manifestazione pacifica e non politica. Presenti anche molti giovani. Tutto con la massima educazione.

Al termine c’è stato l’incontro con il sindaco Giovannini a cui è stato chiesto di farsi portavoce delle richieste in Regione e che è intervenuto in piazza. Gli organizzatori erano il Cocs, l’associazione dei commercianti del centro storico di Savignano, e il Comitato Liberi pensieri con sede a San Mauro Pascoli, che unisce 200 genitori della Valle del Rubicone.

Argomenti:

dpcm

protesta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *