Savignano, il parroco della collegiata dimesso e guarito

Don Piergiorgio Farina, parroco titolare della collegiata di Santa Lucia di Savignano,è tornato in canonica dopo oltre tre settimane di ricovero in ospedale.

Il religioso fa conoscere la sua esperienza nei reparti Covid con una lettera sulla pagina social dell’associazione “Amici di don Baronio”: «Sono appena tornato – scrive don Piergiorgio Farina -. Ho visto la drammatica situazione che tuttora esiste: appena un letto si libera viene rimpiazzato da un altro paziente ed altri ancora arrivano ogni momento. Oltre alla competenza e bravura nei compiti specificatamente tecnici e sanitari, che permettono di salvare tante vite, debbo testimoniare l’infinita pazienza, premura ed attenzione con cui ogni persona viene trattata, rendendo un ambiente, necessariamente di sofferenza, un poco più sopportabile e quasi di amicizia».

«Posso dire che guardando la sofferenza di chi è ricoverato in ospedale irrita la superficialità e la irresponsabilità di tanti che vanno avanti come se nulla fosse! L’aver cura gli uni degli altri è un dovere che ci viene dall’appartenere alla stessa umanità».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui