Savignano, giovedì a Castelvecchio un incontro sulla violenza di genere

Giovedì 21 aprile alle 19.30 presso la sala parrocchiale di Castelvecchio, a Savignano sul Rubicone si svolgerà il secondo incontro di Insieme contro la violenza, progetto realizzato e promosso dall’Ufficio di piano del Distretto Rubicone dell’Unione Rubicone e Mare, con il contributo dalla Regione Emilia-Romagna e in collaborazione con Centro famiglie Asp Rubicone, associazione Voce Amaranto, Sportello antiviolenza Alba, associazione Rompi il silenzio Onlus di Rimini, associazione Sos donna di Faenza, Cam, Centro di ascolto uomini maltrattanti di Ferrara, associazione Between, azienda Unità sanitaria locale della Romagna, Centro donna Cesenatico, Psicocromatici, Exuvia aps.

L’incontro del 21 aprile verterà sul tema “Violenza di Genere: dire basta è un gioco di squadra”, a avrà quale relatore Carlo Tomasetto, docente di Psicologia dell’Università di Bologna. Proseguono così gli appuntamenti di avvicinamento al Festival De Genere che si terrà a Gambettola il 7, 8 e 9 ottobre 2022. Nove momenti dislocati nei nove Comuni dell’Unione Rubicone e Mare per il progetto Insieme contro la violenza,

Il progetto, giunto alla sua quarta edizione, ha messo in campo eventi pubblici, spettacoli, attività di formazione rivolte alle scuole, incontri, consulenze, con l’obiettivo di favorire il rispetto di una cultura delle diversità e della non-discriminazione, promuovere il tema della parità uomo-donna e le pari opportunità, prevenire e contrastare i fenomeni di emarginazione sociale, di discriminazione e violenza sulle donne. Tra le primissime azioni concretizzate, l’apertura dello sportello antiviolenza AlbaDa gennaio a oggi sono state 12 le donne che hanno preso contatto con lo sportello, più di 800 gli studenti che hanno partecipato alle iniziative in classe, 35 i progetti di alternanza scuola-lavoro in essere.

Le attività proseguiranno venerdì 6 maggio al centro sociale Km.0 di Crocetta di Longiano con la giornalista e apicoltrice Barbara Bonomi Romagnoli che parlerà di “Insette, umani e altre differenze di genere”.

Nel frattempo è stato pubblicato il primo Premio per la miglior tesi di laurea sul tema del genere. Il bando è reperibile sul sito dell’Unione www.unionerubiconemare.it con scadenza per la partecipazione al 30 settembre 2022.

Ha inoltre ripreso le sue attività in presenza Alba, Sportello antiviolenza dell’Unione Rubicone e Mare, attivo presso la Casa delle associazioni “Villa Perticari”, stanza E, corso Perticari 124, Savignano sul Rubicone (Fc), tel. 379 1067540; e-mail: antiviolenzaalba@gmail.com; oppure su Facebook: Sportello Antiviolenza ALBA e su Instagram: Sportello Antiviolenza ALBA.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui