Savignano: speaker di Radio Gamma accoltellata sotto casa dal rapinatore

Stava rientrando a casa. É stata accoltellata e ferita gravemente da un rapinatore. É successo nella zona di via Donizetti in pieno centro a Savignano sul Rubicone. Erano le 21.30 circa quando la donna, la 60enne Tamara Cantelli, notissima speaker di Radio Gamma, era ormai arrivata al portone di casa. In giro non c’erano altre persone. É stata avvicinata da uno scippatore che ha cercato di strapparle la borsetta. Quando la vittima ha opposto resistenza l’uomo non si è fatto scrupoli. Ha estratto di tasca un coltellaccio con il quale l’ha colpita al polso sinistro. Le grida di dolore e di richiesta di aiuto della vittima hanno richiamato altre persone. Mentre il bandito scappava è stato chiamato il 118. Ora la donna è al Bufalini di Cesena dove dovrà esser sottoposta ad una operazione d’urgenza per le lesioni subite all’altezza del polso sinistro. Le sue condizioni sono serie. I carabinieri stanno dando la caccia in maniera serrata e su larga scala al bandito che l’ha ferita così ferocemente.


In serata il sindaco Filippo Giovannini, accompagnato dal vicesindaco Nicola Dellapasqua e dall’assessore alla Sicurezza Natascia Bertozzi, si è recato all’ospedale Bufalini di Cesena per accertarsi personalmente delle condizioni di salute della vittima.

“Quanto è successo è grave e vergognoso – ha detto il sindaco Giovannini – e tutta la nostra comunità condanna ciò che è accaduto. I carabinieri, intervenuti immediatamente, stanno lavorando per chiarire i fatti. Savignano non tollera episodi come questo e ripone piena fiducia nelle Forze dell’Ordine, certa che faranno luce su questo episodio. Chi ha compiuto un gesto così grave e scellerato non può trovare posto nella nostra comunità”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui