Savignano, a Fiumicino strada chiusa per 3 piante pericolanti

Sarà stata la siccità che si protrae da parecchie settimane, avranno contribuito le forti raffiche di vento, così come il fatto che si tratti di alberi abbastanza vecchi, ma il risultato è stato di almeno tre alberi pericolanti e della strada chiusa almeno fino amartedì, quando è previsto l’intervento risolutivo di messa in sicurezza.

L’allarme è scattato oggi pomeriggio per un ramo caduto in mezzo alla strada, a Fiumicino, nella parte della frazione che ricade sotto il territorio comunale di Savignano.

Quando i vigili del fuoco sono arrivati sul posto hanno notato una situazione compromessa e pericolosa per alcune delle piante che sono presenti al bordo della strada.

I pompieri hanno quindi avvertito la polizia locale dell’Unione Rubicone e Mare, che a sua volta si è confrontata con i rappresentanti del Comune di Savignano sul Rubicone.

Alla fine, visto il crollo già avvenuto e il pericolo dicaduta di alcune altre alberature, tutti sono stati concordi nella scelta di chiudere al traffico la via Rubicone destra in località Fiumicino, nel tratto compreso tra piazza Amaduzzi e via Colombarazzo.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui