Sassi e varechina contro cane della vicina Coppia accusata di stalking

Sassi e varechina contro cane della vicina Coppia accusata di stalking

SAVIGNANO SUL RUBICONE. Un piccolo meticcio e la sua padrona. Sono le vittime di una coppia di coniugi, loro vicini di casa, per cui il Gup del tribunale di Forlì ha disposto questa settimana il rinvio a giudizio. Marito e moglie, 72 anni lui, 69 lei, il prossimo febbraio siederanno sul banco degli imputati dove dovranno difendersi dall’accusa di stalking ai danni di una single 35enne, costituitasi parte civile con l’avvocato Luca Campana. Secondo l’accusa contro l’animale sarebbero stati lanciati sassi, vetri e varechina.

I dettagli nel Corriere Romagna oggi in edicola

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *