Sarsina, a 83 e 89 anni lavorano al loro ristorante: “Onore alla regina delle tagliatelle”

Nella località di Pieve di Rivoschio Marina Tarducci e il marito Riccardo Caselli gestiscono da 60 anni il ristorante “Caselli”. Il Comune di Sarsina e la Pro Loco della frazione, con una targa consegnata domenica scorsa, li hanno voluti ringraziare per il lavoro e l’amore manifestato alla loro comunità ed ai tanti «che negli anni hanno potuto gustare le loro prelibatezze». Lei, 83 anni, ha cominciato a fare la sfoglia da bambina per diventare una specialista delle tagliatelle. Lui, 89 anni, sta al banco del bar. «Questi coniugi – commenta il sindaco Enrico Cangini – sono un esempio fulgido di operosità romagnola, e anche di attenzione al prossimo che manifestano attraverso i piatti e le famose tagliatelle».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui