Santarcangelo, un frassino alla Scuola dell’Infanzia Flora

In occasione della Giornata nazionale degli alberi di domenica scorsa, anche l’Amministrazione comunale di Santarcangelo e il Primo circolo didattico hanno aderito al progetto “Un albero per il futuro”, promosso dal Ministero della Transizione ecologica e dai Carabinieri Forestali.

Questa mattina, quindi, la vice sindaca e assessora all’Ambiente Pamela Fussi, l’assessora alla Scuola e ai Servizi educativi Angela Garattoni, insieme ai Carabinieri Forestali della Stazione di Santarcangelo, hanno fatto visita alla scuola dell’infanzia Flora, dove hanno piantato un piccolo frassino alla presenza di insegnanti e alunni, che hanno ascoltato una storia sul ciclo di vita delle piante e concluso con una canzone dedicata proprio all’importanza degli alberi per l’umanità e il pianeta.

Si chiudono così le iniziative della città di Santarcangelo per la Giornata nazionale degli alberi, cominciate ieri in biblioteca Baldini con la presentazione del volume “Alberi incanti”, a cura del cantautore musicista Lorenzo Tozzi e di Chiara Sallemi in collaborazione con Fulmino Editore.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui