Santarcangelo, ruba carta igienica e sapone dall’ospedale, poi aggredisce un sanitario: arrestato

Domenica scorsa i Carabinieri della Stazione di Santarcangelo di Romagna hanno arrestato, in esecuzione all’ordinanza di misura cautelare personale, richiesta dalla Procura della Repubblica di Rimini ed emessa dall’Ufficio G.I.P. del medesimo Tribunale, un clochard straniero 63enne.

Il provvedimento cautelare è frutto dell’indagine scattata a seguito di una rapina impropria, commessa il 29 gennaio 2022, presso l’ospedale civile “Francolini” di Santarcangelo di Romagna; nello specifico un soggetto, dopo aver preso della carta igienica e del sapone, aveva tentato di uscire dalla struttura sanitaria ma fermato, prima di dileguarsi, da un medico che si era accorto dell’ammanco di materiale, non aveva esitato ad aggredire il sanitario procurandogli delle ferite al collo per 7 gg di prognosi.

Le attività d’indagine, subito avviate, hanno immediatamente permesso di identificare il presunto autore che nel frattempo aveva fatto perdere le proprie tracce, essendo un senza fissa dimora.

L’attività, svolta sotto la direzione dalla Procura della Repubblica di Rimini, ha così permesso non solo di individuare, ma anche raccogliere rilevanti elementi indiziari nei confronti del presunto autore del fatto criminoso. Si ricorda che le indagini sono in corso e che vige per l’indiziato la presunzione di innocenza.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui