Santarcangelo, capriolo tra le case catturato e riportato nei boschi

Santarcangelo, capriolo tra le case catturato e riportato nei boschi

SANTARCANGELO. Sabato gli agenti della Polizia provinciale di Rimini e della Polizia municipale dell’Unione Valmarecchia,  coadiuvati da una guardia venatoria dell’associazione Raggruppamento Provinciale GGV, sono intervenuti per salvare un giovane capriolo.

L’animale, in evidente stato di agitazione, è stato localizzato nel centro di Santarcangelo tra le abitazioni di Via Alighieri e Via Galilei. Gli uomini della polizia locale hanno provveduto alla chiusura al traffico per garantire che le operazioni di recupero potessero avvenire in condizioni di sicurezza. Dopo aver saltato diverse recinzioni passando da un’abitazione all’altra, con il pericolo che finisse sulla strada, gli uomini della polizia locale e i volontari sono riusciti a catture il capriolo.

Il capriolo salvato

Il capriolo è stato trasportato e immediatamente liberato in area rurale sicura, dopo essersi accertati delle sue buone condizioni di salute. La polizia locale ringrazia i residenti per la loro collaborazione che ha contribuito a garantire un veloce recupero senza danni per l’animale e senza inconvenienti per le persone e la sicurezza stradale.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *