Santarcangelo, bimba di un anno resta chiusa nell’auto: arrivano i Vigili del Fuoco

Ieri pomeriggio, una pattuglia della Polizia locale è intervenuta in via Provinciale Uso a Santarcangelo per prestare soccorso a una coppia che non riusciva più ad aprire la propria autovettura, rimasta chiusa con all’interno la figlia di circa un anno. Subito allertati, i Vigli del Fuoco sono riusciti a riaprire l’auto facendo uscire la bambina, che non ha avuto necessità di cure mediche. “Questi ultimi giorni dimostrano una volta di più quanto sia diversificata l’attività della Polizia locale, chiamata a un presidio del territorio di gran lunga più ampio rispetto alla sola viabilità” dichiara l’assessore alla Polizia locale dell’Unione di Comuni Valmarecchia, Ronny Raggini. “Anche la tutela ambientale rientra tra le competenze del Corpo, che vigilerà sull’applicazione delle ordinanze per il risparmio dell’acqua fino a quando non sarà concluso il periodo di emergenza idrica che stiamo attraversando”.

Autocarro in panne

Sempre ieri ma in mattinata, a Villa Verucchio un autocarro in panne ha bloccato per circa due ore via Casale in direzione Rimini all’altezza di piazzale Risorgimento. La pattuglia intervenuta sul posto per regolare la viabilità ha fatto defluire il traffico alternando la circolazione veicolare nei due sensi di marcia fino al ripristino della circolazione ordinaria alle ore 13, mentre il conducente dell’autocarro è intervenuto per gestire un principio di incendio al proprio veicolo.

L’intervento a Villa Verucchio

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui