Santarcangelo, nel 2019 mille multe in meno dell’anno prima

SANTARCANGELO. Sono oltre mille in meno le multe rilevate dalla polizia locale nei comuni di Santarcangelo, Verucchio e Poggio Torriana nel corso del 2019 rispetto all’anno precedente
I numeri parlano di 6.900 le violazioni al codice della strada: 3.550 quelle non riferite alla sosta, 482 delle quali rilevate con autovelox e scout speed. «L’introduzione di nuove modalità di utilizzo dello scout speed, che prevede la rilevazione della velocità solo da veicolo fermo, ha comportato una diminuzione consistente delle multe. In calo anche le violazioni per gli ingressi non autorizzati nella zona a traffico limitato che passano da 2.133 a 1.833.

Raddoppiano invece le patenti ritirate: 79 contro 42. Oltre un centinaio (113) le sanzioni amministrative elevate per soste vietate in aree verdi, custodia dei cani, abbandono rifiuti. Gli agenti hanno effettuato 1.215 servizi di pattuglia con 319 posti di controllo e 1.942 veicoli sotto la lente. Cinque, invece, i veicoli rubati recuperati dagli agenti e 148 gli incidenti rilevati, oltre a 283 ore di educazione stradale in 59 classi delle scuole elementari dei tre comuni. Salgono a 293 le verifiche con pretest ed etilometro e a 676 i controlli su richiesta dei cittadini.
«I dati del 2019 dimostrano il costante impegno degli agenti e ufficiali a presidio dei territori della bassa valle» sottolinea l’assessore alla Polizia locale dell’Unione della Valmarecchia, Ronny Raggini.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui