Santa Sofia, vandali in azione al teatro “Mentore”

È di due vetrate spaccate la conta finale dei danni provocati al teatro “Mentore” di Santa Sofia, oggetto di atti vandalici avvenuti nella notte tra mercoledì e giovedì. Il Comune, nel frattempo, ha proceduto con la denuncia. «Gli atti vandalici perpetrati contro il nostro teatro sono imperdonabili – afferma il primo cittadino, Daniele Valbonesi –. Colpire in questo modo un bene pubblico è semplicemente vergognoso, è uno sfregio a ciò che rappresenta questo spazio. Il teatro Mentore è uno spazio di tutti e per tutti, vandalizzarlo significa colpire l’intera comunità di Santa Sofia». Solo qualche settimana fa, le stesse pareti dello stabile erano state arricchite da un simpatico murale, giovedì mattina invece l’amara scoperta: uno dei luoghi simbolo del paese dell’alta val Bidente è stato oltraggiato ed in particolare sono state spaccate due vetrate.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui