Santa Sofia, controlli nel Parco nazionale

Il generale Antonio Guarino, capo del Servizio controllo e validazione del Comando generale dell’Arma, ha fatto visita con la sua squadra di lavoro al Parco nazionale delle Foreste casentinesi, monte Falterona e Campigna e al Reparto carabinieri relativo per le consuete attività di verifica all’organizzazione forestale del corpo. I dati dell’attività per il 2021 e il primo quadrimestre 2022 sono stati condivisi con il gruppo di lavoro, nel quadro di visite di confronto utili anche al proficuo scambio informativo fra la base ed i vertici dell’Arma.

Nel dettaglio i controlli nel complesso dell’area verde sono stati 19.192, divisi tra tutela del territorio (3.365), tutela della fauna (1.523), tutela della flora (351), incendi (53), aree protette (11.779), discariche e rifiuti (22), inquinamenti (1), altri controlli (2.098). Gli illeciti amministrativi sono stati 624, i sequestri 12, il totale delle sanzioni è stato di 40.374 euro. Due le persone denunciate. Nel primo quadrimestre 2022, invece, i reati perseguiti sono stati 5, 148 gli illeciti amministrativi accertati, per un valore di 8.351,78 euro, per 148 persone sanzionate , 6.186 controlli effettuati, 270 persone controllate e 247 veicoli controllati.


Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui