Santa Giustina. Danneggia crocifisso chiesa, denunciato 44enne

I carabinieri della stazione di Santarcangelo oggi hanno denunciato per danneggiamento un 44enne italiano. Grazie alle riprese delle telecamere della videosorveglianza della chiesa di Santa Giustina, lo hanno individuato come l’autore dell’atto vandalico commesso in nottata ai danni del crocefisso apposto nel capitello votivo situato nel piazzale antistante la chiesa. A presentare denuncia è stato il parroco don Giuseppe Scarpellini.

.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui